lunedì 13 dicembre 2010

Popolo viola, pagina Facebook oscurata: "è censura"

Ascolta il post Listen to this Page. Powered by Tingwo.co

Il Popolo Viola"Oggi (13 dicembre, ndr) senza alcuna motivazione Facebook ha chiuso la pagina nazionale del popolo viola e bannato gli account degli amministratori. Questo mentre, negli ultimi giorni, la nostra campagna di informazione era tutta rivolta al voto di fiducia, al mercato dei voti in atto alla Camera e alle manifestazioni di domani contro il governo". Lo annuncia il Popolo Viola nel suo blog ufficiale. 

"E’ un atto di censura gravissimo - si legge - che qualifica Facebook come strumento dei regimi. Chiediamo la riapertura immediata degli account e di una pagina che era ormai il punto di riferimento di centinaia di migliaia di cittadini e il centro propulsore di tante mobilitazioni a difesa della Costituzione e contro il regime, chiediamo alle forze politiche e democratiche del Paese di intervenire per ripristinare la legalità costituzionale. Ci opporremo in ogni sede, politica e giudiziaria, contro questo atto illiberale".



FONTE : http://www.rassegna.it/




ULTIM’ORA: FACEBOOK HA RIATTIVATO LA PAGINA E RIABILITATO GLI ACCOUNT, ASPETTIAMO DI CONOSCERE MOTIVAZIONI DI QUESTO ATTO E LE COMUNICHEREMO

1 commenti:

Enrico Bottaccio ha detto...

HANNO APPENA RIAPERTO LA PAGINA UFFICIALE DEL POPOLO VIOLA .. http://www.facebook.com/popviola

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...